L’ex primo ministro macedone Nikola Gruevski ha chiesto asilo politico all’Ungheria


L’ex primo ministro macedone Nikola Gruevski ha scritto su Facebook di trovarsi a Budapest, in Ungheria, dove ha chiesto asilo politico. L’annuncio è arrivato dopo che ieri, lunedì 12 novembre, un tribunale macedone aveva emesso un mandato d’arresto nei suoi confronti in seguito a una condanna a due anni di carcere per abuso di potere. Gruevski, che ha 48 anni ed è il leader del partito conservatore VMRO DPMNE, ha governato il paese dal 2006 al 2016 ed era stato condannato a maggio per aver acquistato, usando fondi pubblici, una Mercedes del valore di 600.000 euro. La decisione di chiedere asilo proprio all’Ungheria è dovuta agli stretti rapporti che legano Gruevski al primo ministro ungherese Viktor Orbán, che lo scorso anno era anche andato in Macedonia per sostenere il partito di Gruevski durante le elezioni amministrative.



(ROBERT ATANASOVSKI/AFP/Getty Images)

Powered by WPeMatico